Home Page » Documentazione » Notizie » SOTTOSCRIZIONE PROTOCOLLO D'INTESA TRA A.T.E.R. DI PADOVA E COMUNE DI ABANO TERME - ACQUISIZIONE AREA

SOTTOSCRIZIONE PROTOCOLLO D'INTESA TRA A.T.E.R. DI PADOVA E COMUNE DI ABANO TERME - ACQUISIZIONE AREA

logo Ater Padova
ven 02 ago, 2019

Convezione Abano

L’ ATER di Padova, impegnata costantemente nell’ambito dell’attività di implementazione e valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare di Edilizia Residenziale Pubblica, ha acquisito la proprietà superficiaria di un complesso immobiliare di proprietà del Comune di Abano Terme localizzato in Via Stazione, civ. 34-35-37-38-39.

Trattasi di un lotto di terreno su cui insistono due fabbricati, già adibiti ad ‘alloggi sociali’, ciascuno costituito da quattro unità abitative e relativi locali accessori.

’area in questione, situata all’interno del centro abitato, ricade in un ambito di intervento con una destinazione urbanistica di PRG di tipo consolidata e destinazione d'uso residenziale e possiede una superficie catastale di mq 1.610,00. All'interno della stessa sono consentite anche destinazioni diverse dal residenziale, ovvero uffici, studi professionali, ambulatori, artigianato di servizio e negozi.

I fabbricati versano in un evidente stato di degrado e necessitano di importanti interventi di ristrutturazione edilizia.

Con il protocollo d’intesa, sottoscritto con il Comune di Abano Terme il 25 luglio u.s., l’Azienda si impegna a ristrutturare integralmente o demolire e ricostruire il volume esistente, per ricavare alloggi da destinare all’E.R.P.

L’avvio degli interventi è previsto per l’anno 2021 come da Programma triennale dei lavori in corso di adozione da parte dell’Azienda.

Convezione Abano

l Presidente dell’A.T.E.R.: “Si tratta di un intervento concreto realizzato grazie al confronto instaurato tra l’Azienda ed il Comune di Abano Terme.

L’A.T.E.R. di Padova conferma di svolgere il proprio ruolo strategico in ambito sociale ed economico nel nostro territorio andando a realizzare il diritto primario all’abitazione dei cittadini”

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

In questa pagina